Katia Ricciarelli: “Pippo Baudo? E’ un melomane. Oggi ci parliamo. E questa è già una cosa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Luglio 2021 18:40 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2021 18:40
Katia Ricciarelli: "Pippo Baudo? E' un melomane. Oggi ci parliamo. E questa è già una cosa"

Katia Ricciarelli: “Pippo Baudo? E’ un melomane. Oggi ci parliamo. E questa è già una cosa”

Intervistata da Roberta Capua, ospite nel salotto di Estate in Diretta, Katia Ricciarelli ha ripercorso alcune tappe della sua vita:

“Io non sono cambiata per nulla, sono quella di ieri: – ha precisato subito – conosco il valore delle cose, apprezzo le cose che ho oggi e che prima non avevo ma so che senza queste cose vivrei lo stesso. In quel caso, tirerò su le maniche e vedrò di mettermi all’opera. Non mi lascerei certo morire di fame!”.

Katia Ricciarelli e Pippo Baudo: “E’ un melomane. Oggi ci parliamo. E questa è già una cosa”

Katia Ricciarelli ha anche ricordato la fine della storia con Pippo Baudo e di lui ha detto: “è un melomane! Oggi ci parliamo e questa è già una cosa!”. Poi una riflessione: “L’amicizia è meglio dell’amore, perché il vero amico lo è per sempre. Per me è la più grande forma dell’amore, io però ne ho pochi”.

Katia Ricciarelli e Lucio Dalla: “Era adorabile. Per me è stato un onore cantare con lui”

Katia Ricciarelli ha poi ricordato Lucio Dalla: “Era adorabile, è stato un grande. Io ho avuto modo di cantare con lui molte volte, per me è stato un onore”. Poi l’attenzione si è spostata sulla sua partecipazione a Il Cantante Mascherato: “Lì mi sono divertita tantissimo! Se non fosse stato per la pesantezza del costume…”.

katia Ricciarelli è anche una insegnante: “Sono molto severa, anche perché io voglio bene ai giovani e so che bisogna curarli e portarli fino in fondo. Sono molto esigente, bisogna colmare quel bico generazionale che si è formato negli ultimi anni con nuovi talenti”.