Alluvioni in Cina, piogge torrenziali fanno 25 morti: oltre un milione di persone colpite

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Luglio 2021 13:38 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2021 14:37

Alluvioni in Cina, piogge torrenziali fanno 25 morti: oltre un milione di persone colpite FOTO ANSA

Le alluvioni che stanno sconvolgendo la provincia centrale dell’Henan in Cina, frutto delle peggiori piogge torrenziali mai registrate nell’area, hanno finora causato 25 morti e 7 dispersi. L’ultimo bollettino fornito dalle autorità locali, nel corso di una conferenza stampa trasmessa dal network pubblico Cctv, annovera anche un totale di oltre 1,2 milioni di persone colpite in 89 contee e 560 comuni della provincia. 

Alluvioni in Cina le persone morte sotto la metropolitana

Almeno 12 persone sono morte nella metro di Zhengzhou. E su internet girano i video di passeggeri sommersi dall’acqua. La situazione, per il momento, non accenna a migliorare, visto che continua a piovere. Dodici persone sono morte nell’inondazione della metropolitana della città di Zhengzhou, nella Cina centrale. Lo hanno reso noto oggi le autorità locali, dopo la pubblicazione online di immagini di passeggeri sommersi dall’acqua.

La città “ha sperimentato una serie di rari e violenti temporali che hanno causato l’accumulo di acqua nella metropolitana di Zhengzhou”, hanno detto i funzionari della capitale della provincia di Henan in un messaggio pubblicato sul social network Weibo, specificando che 12 persone sono rimaste uccise e altre cinque ferite.

Cina: sale l’allerta per il maltempo

Le autorità hanno portato l’allerta al livello 2, il secondo più alto, per l’Henan a causa del rischio di nuove inondazioni. La pioggia battente continua a sferzare la provincia. Circa 100 mila persone sono state sfollate e portate in luoghi considerati più sicuri.

Le piogge hanno riversato finora livelli mai registrati pari a 449 mm di acqua a Zhengzhou, dalle 18:00 di domenica fino alla mezzanotte di martedì. L’acqua ha causato il blocco di oltre 160 treni con pesanti conseguenze per il trasporto locale. Il ministero della Gestione delle emergenze ha inviato un gruppo di lavoro nelle aree colpite dell’Henan per aiutare le autorità locali nelle operazioni di soccorso in caso di catastrofe.