Torre del Greco, famiglia uccisa dal Covid in una settimana: morti padre, madre e figlia. Non erano vaccinati

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 21 Luglio 2021 13:35 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2021 13:35
torre del greco famiglia

Torre del Greco, famiglia uccisa dal Covid in una settimana: morti padre, madre e figlia. Non erano vaccinati (foto ANSA)

Una famiglia di Torre del Greco (Napoli) uccisa dal Covid: padre, madre e figlia, tutti non vaccinati, sono morti nel giro di otto giorni dopo aver contratto il coronavirus in forma grave. Ricoverato anche il secondo figlio della coppia, che non sa ancora della morte dei genitori e della sorella.

Covid stermina famiglia a Torre del Greco: non erano vaccinati

Poco più di una settimana è il Covid ha sterminato una famiglia. A perdere la vita sono stati un uomo di 89 anni, la moglie di 85 e la figlia di 58 anni. Padre, madre e figlia, avevano contratto il virus in una forma particolarmente violenta: i danni riportati ai polmoni non hanno retto e alla fine il corpo ha ceduto. Anche l’altro figlio della coppia è ricoverato in ospedale, sempre per Covid. Nessuno dei tre deceduti aveva ricevuto il vaccino, così come l’altro figlio.

Torre del Greco, la situazione sul coronavirus

Torre del Greco è uno dei comuni del napoletano che ha pagato il prezzo più grande in Campania da inizio pandemia, con quasi 200 morti in tutto il territorio cittadino e migliaia di casi accertati. I dati attuali comunicati dal comune parlano di 21 persone di Torre del Greco ancora ricoverate a causa del coronavirus, mentre altre 63 sono in isolamento domiciliare. I casi totali, da inizio pandemia, sono stati 6.537 in tutta la città.